Non si tratta di fare la carità a fondo perduto, donando soldi a idee campate per aria.

Qui parliamo di progetti concreti, ai quali è possibile contribuire in prima persona diventandone parte integrante, ma anche ricevendo premi e risultati importanti in cambio. Nel nostro Paese il concetto di crowdfunding è ancora poco noto e sviluppato rispetto agli altri territori.

Solo il 35% di noi sa cosa significa e spesso si associa il termine a qualcosa di molto simile all’elemosina. Non è così per noi crowdfunding è innanzitutto coinvolgimento, collaborazione, concretezza e successo grazie a un metodo di lavoro ben preciso.


Questi i motivi per cui prossimamente saranno attivati dei progetti molto interessanti a cui tutti voi potrete partecipare