Come abbiamo previsto già ad agosto, la Liguria, che nei sogni euforici di 20 giorni fa del Presidente era praticamente covid free (Leggi qui), è messa veramente male dal punto di vista sanitario.

Purtroppo, come avevamo scritto, non è mettendo la testa sotto la sabbia che si sarebbe risolto il problema dell'epidemia di Covid 19.

Ieri la Liguria era sopra la media nazionale nel rapporto tra tamponi eseguiti e positivi rintracciati: 109 su 1975 tamponi, pari al 5,55% contro una media nazionale del 4,62%.
Da La Spezia i contagi si stanno spostando rapidamente verso ponente e Genova è già ampiamente minacciata.

Occorrono misure di contenimento immediate: ed è già tardi oggi.

Luigi Basso